Marvel studios - Tom Holland è in trattative per un contratto di 6 film

Quando i Marvel Studios uscirono con il Marvel Cinematic Universe, uno degli argomenti dietro le quinte che divenne specificamente avvincente per i fan era la durata dei contratti. Recentemente hanno suggerito molte ipotesi rispetto a quando alcuni intrattenitori potrebbero lasciare l'establishment, tuttavia la Marvel ha dimostrato la capacità fino ad ora di espandere i contratti per un paio di persone. Dall'inizio di questi accordi, lo standard sembrava essere sei film. L'intero Avengers originale aveva questi accordi e la Marvel ha proceduto con questa struttura anche con alcune delle sue persone più recenti.

Tom Holland si è appena presentato come Spider-Man in Captain America: Civil War, ma la sua interpretazione ha reso il suo film da solista emergenteSpider-Man: Homecomingun progetto profondamente previsto. Questa potrebbe essere solo la sua seconda apparizione per il personaggio, ma nel caso in cui qualcuno fosse preoccupato che potesse andarsene presto, Holland ha affermato di aver firmato anche il contratto Marvel.

Studi Marvel



Marvel Studios - In un'intervista, Holland ha scoperto di essere stato inizialmente incaricato per sei film Marvel in tutto. Dei sei film, è diviso in parti uguali per i progetti in cui potrebbe presentarsi. Tre di queste apparizioni saranno nella suaUomo Ragnotrilogia, dove i piani del sequel sono attualmente in corso, e gli altri tre sono accessibili per altri film Marvel, ad esempio, la sua apparizione ancora non confermata inAvengers: Infinity War. Indipendentemente dal fatto che abbia questo accordo, Holland è grato che la Marvel continui a lavorare con lui in modo che possa esplorare anche molte altre opportunità.

Holland potrebbe aver appena firmato un accordo di sei immagini in primo luogo, tuttavia finché i suoi film indipendenti finiscono per avere il successo previsto e hanno preferito tanto quanto il suo breve periodoGuerra civile, è difficile immaginare che la storia di Peter Parker finisca così presto. Marvel e Sony sono incentrati sull'indicare la sua vita da liceale per alcuni dei suoi primi film da solista, quindi la scelta di liberarsi di Parker durante i suoi giorni di scuola o all'inizio dell'età adulta sarebbe un'incredibile sorpresa.

I Marvel Studios si sono fidati del fatto che per un bel po 'di tempo ci fosse Spider-Man nell'MCU - e il personaggio ora può essere il volto dell'MCU, potenzialmente per il decennio successivo. Holland ha appena compiuto 20 anni quest'estate, rendendolo nel complesso più giovane di qualsiasi altra star del cinema MCU. Il franchise di Spider-Man procederà senza dubbio ben oltre il tempo di Holland come Peter (con le richieste di Miles Morales che continuano), ma per ora tutti possono avere fiducia che sarà l'uomo dietro la maschera per altre quattro apparizioni dopoSpider-Man: Homecoming.

Leggi anche: La signora Marvel Quando uscirà? Qual è il cast? E possiamo vedere alcuni volti nuovi nelle prossime stagioni?