IPL 2020: il capitano dell'RR Steve Smith parla dopo la sconfitta: 'Alcuni dei nostri giocatori hanno capito che Dubai è Sharjah'.

IPL 2020

IPL 2020: Rajasthan Royals ha avuto un inizio onesto vincendo le prime due partite, ma mercoledì non è riuscito a mettere a segno una tripletta di vittorie. Hanno subito una sconfitta per 37 punti per mano di Kolkata Knight Riders.

I Royals hanno affrontato le mani di Kolkata Knight Riders a Dubai mercoledì dopo aver vinto le prime due partite della Indian Premier League (IPL) 2020. Rajasthan Royals (RR) ha vinto il sorteggio e ha deciso di lanciare per primo e Kolkata Knight Riders (KKR) ha fatto un punteggio forte di 174 piste per sei wicket. Tuttavia, Rajasthan Royals (RR) ha potuto fare solo 137 piste per nove wicket. Dopo la partita, capitano dei Royals Steve Smith è stato chiesto se scegliere di battere per primo fosse meglio del bowling,
al quale smith ha risposto 'Alcuni dei nostri battitori stavano probabilmente pensando che stavano ancora giocando a Sharjah.' È interessante notare che i Rajasthan Royals hanno giocato le ultime due partite a Sharjah, che può essere un campo più piccolo rispetto a Dubai. Anche il campo è semplicemente troppo facile da battere e spesso i colpi enormi vengono giocati facilmente.

'Il campo diritto è estremamente grande', ha detto Smith, confrontando le due pianure. Non abbiamo visto troppe palle entrare in quella direzione. Smith ha ammesso che la sua squadra non poteva coordinarsi con il terreno. 'Non siamo stati in grado di tenere il passo con il wicket e quindi le dimensioni del terreno', ha detto. Abbiamo anche perso alcune catture importanti.



IPL 2020 Steve Smith

Sul cambiamento all'interno del team, Smith ha detto che lo avrebbe ispezionato al momento. 'Abbiamo avuto modo di vedere a cosa servono spesso i nostri migliori undici giocatori in queste circostanze', ha detto. '

Smith è stato eliminato nella partita dal suo connazionale, il bowler Pat Cummins. È uscito al suo primo passaggio. Ha detto: 'Non era proprio una partita. Continuando, ha detto, “Ho parlato con Cummins che nelle reti, di solito metto colpi grandi su tali palle. Oggi ha giocato alla grande.

Leggi anche: IPL 2020: quattro record IPL che MS Dhoni detiene e potrebbe continuare a farlo alla fine di questa edizione